Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Busto, gli alpini preparano e consegnano cibo per medici e infermieri dell’ospedale

Categories: Editoriali

Esercito Italiano

di Andrea Della Bella

BUSTO ARSIZIO – Non li vedi ma ci sono. Per dare una mano ai medici dell’ospedale o per trovare il materiale necessario ai volontari della Croce Rossa. Questo in città. Ma anche nei luoghi dove l’emergenza Covid-19 sta mettendo a dura prova la popolazione. Come ad esempio a Bergamo. Gli alpini sono fatti così: pochi proclami e mani svelte, quando c’è da lavorare, aiutare. E anche questa volta il gruppo delle penne nera di Busto non è rimasto inoperoso.

Cibo per i medici dell’ospedale

Alcuni medici hanno definito gli ospedali del territorio (non solo del territorio) una vera e propria trincea. E se i camici bianchi sono certamente in prima linea, gli alpini bustocchi sono tra quelle realtà che stanno lavorando per sostenere l’enorme impegno del personale sanitario. Da settimana scorsa, infatti, hanno organizzato un servizio di preparazione e consegna cibo per medici e infermieri del presidio sanitario bustocco. E da questa settimana al loro fianco c’è anche il gruppo della Prociv Augustus. Le due realtà si alterneranno nel portare i rifornimenti al reparto Infettivi. Ma non solo, poiché gli alpini di Busto sono a disposizione per le piccole emergenze. Come il reperimento e la consegna di indumenti protettivi per i volontari della croce rossa. Che sono stati riforniti proprio l’altro giorno, nel momento in cui le scorte stavano per andare esaurite. In questo caso è bastata una chiamata. E subito e partito un passaparola che ha permesso di recuperare l’occorrente. Un rete cittadina fondamentale. Che in modo più organizzato ha superato anche i confini cittadini e provinciali. Sul fronte più delicato, ovvero a Bergamo, infatti, in questi giorni stanno operando anche il gruppo di protezione civile degli alpini. Alcuni dei quali appartenenti al gruppo delle penne nere della provincia di Varese.

Foto-Fonte: https://www.malpensa24.it/busto-gli-alpini-preparano-e-consegnano-cibo-per-medici-e-infermieri-dellospedale/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
busto-alpini-medici-infermieri-coronavirus-640x381