Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bucciano, ordigno bellico sul Taburno

Categories: Bonifica perché

NapoliSalernoAvellinoCaserta

BeneventoBucciano

Una bomba risalente al secondo conflitto mondiale è stata rinvenuta da poche ore in territorio montano (Taburno) di Bucciano. A fare la scoperta un cittadino che immediatamente ha allertato il Primo Cittadino di Bucciano il quale, a sua volta, ha notiziato della circostanza gli uomini dell’Arma dei Carabinieri. Di dimensioni riguardevoli l’ordigno è per metà emerso dalla terra che lo ha custodito per circa 70 anni. Sul posto si sono immediatamente recati i militari della Stazione Forestale di Airola nonchè il Comandante della locale Polizia municipale, Raffaele Mauriello. Solo poche settimane fa analogo ritrovamento in territorio, sempre montano, di Bonea

Fonte: http://www.usertv.it/2019/06/04/bucciano-ordigno-bellico-sul-taburno/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bombshell