Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Borgotaro, via alla rimozione della bomba

Categories: Bonifica perché

Borgotaro

Sono al lavoro questa mattina gli artificieri dell’Esercito, provenienti dal 2° Reggimento Genio Pontieri di Piacenza, per effettuare le operazioni di bonifica (della durata di oltre tre ore), che porteranno poi alla distruzione della bomba d’aereo rinvenuta nel greto del fiume Taro, in località «Ghiaia Campana», proprio nei pressi del ponte della ferrovia. L’ordigno rinvenuto è una bomba d’aereo di nazionalità americana, del peso di mille libbre (500 kg circa), con entrambi i congegni di attivazione (le cosiddette «spolette»), rimasta inesplosa fin dal secondo conflitto mondiale. Pare che la percentuale sia del dieci per cento, quella rappresentata dagli ordigni che, una volta lanciati dal velivolo, non esplodevano, per varie ragioni. Gli specialisti dell’Esercito sono entrati in azione dalle 9,45, con la prima fase, la più delicata, ovvero quella che prevede lo spostamento della bomba dall’alveo del fiume ed il suo posizionamento all’interno della cosiddetta «opera di mitigamento», ossia, in parole più povere, una buca particolare con accorgimenti ad hoc- Successivamente verranno rimosse le due spolette, che potrebbero provocarne la detonazione. Per queste ragioni, tutta l’area, posta, per un raggio di 1.970 metri attorno alla bomba, è stata completamente evacuata. L’operazione interessa circa cinquemila persone. Sono chiuse le Strade Provinciali 523 R, 20 e 21, e quelle comunali, nei tratti che ricadono nell’area di evacuazione. Inoltre è totalmente sospesa la circolazione dei treni, nei due sensi, lungo la tratta «ParmaLa Spezia».

Foto-Fonte: https://www.gazzettadiparma.it/gallery/gallery-special/523997/borgotaro-via-alla-rimozione-della-bomba-le-prime-foto.html#1

1530432522705.jpg--

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1530432523604.jpg--