Colfosco-bomba-inesplosa

Colfosco, spunta dal Piave una bomba a mano della Grande Guerra: intervengono i Carabinieri

Venezia–Verona–Belluno–Padova–Vicenza–Rovigo Treviso–Susegana–Colfosco E’ stata ritrovata quest’oggi sul greto del Piave a Colfosco una bomba a mano inesplosa risalente alla Prima guerra mondiale. L’ordigno è spuntato tra i sassi che ricoprono l’alveo del fiume ed è stato notato nel primo pomeriggio da un gruppo di amici residenti in paese e in passeggiata col cane vicino a…

ordigni

Trova una bomba in giardino a San Felice

Bologna–Ferrara–Ravenna–Parma–Reggio Emilia–Rimini–Cesena–Forlì–Piacenza Modena-San Felice sul Panaro Era nell’area verde attorno alla sua casa a effettuare qualche lavoro di giardinaggio, quando, andando a scavare un po’ più in profondità, si è sentito un rumore metallico. Ha trovato così una bomba nel suo giardino un sanfelicano che vive in una villetta in via 1° Maggio, sulla strada…

4395511_pckg_150155390424443605-20190330

Spuntano dieci ordigni negli scavi per i parcheggi

Esercito Italiano Verona–Treviso–Belluno–Padova–Vicenza–Rovigo Venezia–Mestre Dieci ordigni della prima guerra mondiale nel cantiere dell’ampliamento dell’aeroporto. Si tratta di attrezzature da artiglieria pesante, munizioni da mortaio, quelle rinvenute durante gli scavi dagli operai giovedì pomeriggio. Sul posto sono intervenuti gli artificieri dell’Esercito e il personale delle Volanti della Polizia di Stato, per capire il da farsi. Sarà…

ordigni

Mussomeli, avvistati ordigni bellici in contrada Bragamè

Palermo– Catania–Messina–Trapani-Enna-Agrigento-Siracusa-Ragusa Caltanissetta–Mussomeli di Carmelo Barba Il sindaco Catania ha i ricevuto una telefonata dal Tenente della Stazione dei Carabinieri  per avvisarlo che è stato avvistato  un ordigno bellico, probabilmente, delle precedenti guerre mondiali e che hanno già avvisato la Prefettura , mettendo prudenzialmente,  in sicurezza l’area. “Non dovrebbe essere nulla di particolare – ha detto…

3727d44f-6470-4b72-bed4-bcb6c6be6f33_29124137

Bibione, proiettile navale portato dal mare in spiaggia

Esercito Italiano  Verona–Treviso–Belluno–Padova–Vicenza–Rovigo Venezia–San Michele al Tagliamento-Bibione Bibione – Sulla spiaggia di Bibione spunta un ordigno della Seconda Guerra Mondiale. A trovarlo lo stesso direttore della Bibione mare, Lorenzo Braida, sul litorale di Pineda durante la consueta perlustrazione della Guardia costiera ausiliaria. Immediata la segnalazione ai colleghi dell’ufficio circondariale marittimo diretto dal Capo di prima…

IMG-20140408-WA0011

Ordigno bellico nel fondale del Porto di Messina

Marina Militare Palermo–Catania–Trapani-Enna-Caltanissetta-Agrigento-Siracusa-Ragusa Messina Segnalata una probabile bomba nel fondale della base navale Del Porto di Messina. L’ordigno della lunghezza di 150 cm si troverebbe a una profondità di circa 30 metri dalla superficie. La Capitaneria di Porto ha subito emesso una serie di divieti: navigazione, pesca, attività subacquea nel raggio di 100 metri dal…

lâ__esercito disinnesca due ordigni della 2^ guerra mondiale a fossacesia (ch) -2

L’esercito disinnesca due ordigni della II guerra mondiale a Fossacesia

L’Aquila–Pescara–Teramo Chieti–Fossacesia Oggi gli artificieri dell’Esercito dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze della Brigata “Pinerolo”, hanno effettuato le operazioni brillamento di due granate di artiglieria da 88 mm di fabbricazione inglese risalenti alla Seconda Guerra Mondiale. L’intervento, coordinato dalla Prefettura di Chieti, si è reso necessario a seguito del rinvenimento dei…

IMG-20190326-WA0013

Cammina nel bosco e trova una bomba. Arrivano gli artificieri

Bologna–Ferrara–Ravenna–Parma–Reggio Emilia–Modena–Rimini–Cesena–Forlì Piacenza–Morfasso Un residuato bellico della Seconda guerra mondiale è stato ritrovato martedì 26 marzo da un cittadino che camminava in un bosco nei pressi del passo Pelizzone, in comune di Morfasso, al confine con la provincia di Parma. L’ordigno inesploso del diametro di circa 12 centimetri si trova tra le radici di un…

artificier-archivio

Artificieri in azione a Longastino

Bologna–Piacenza–Parma–Reggio Emilia–Modena–Rimini–Cesena–Forlì Ferrara–Ravenna–Argenta–Alfonsine- Longastrino Giada Magnani Artificieri in azione martedì 26 marzo nelle campagne di Longastrino. Si tratta di un’operazione di brillamento di un ordigno bellico, un pezzo da mortaio, rinvenuto di recente nelle campagne d’intorno al paese. L’intervento, che vedrà impegnati i militari dell’8° Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti “Folgore”, è previsto per le 9,30….

roma-marina-militare-ed-esercito-italiano-rimuovono-130-ordigni-esplosivi-dalle-acque-del-lago-di-garda

Capo Miseno, ritrovato in mare ordigno bellico

Esercito Italiano-Marina Militare Salerno–Benevento–Avellino–Caserta Napoli–Bacoli-Capo Miseno Giovanna De Luca Capo Miseno, 24 Marzo – Un ordigno bellico, risalente alla II guerra mondiale (1939-1945) è stato ritrovato ieri mattina a Capo Miseno, penisola flegrea del Comune di Bacoli proprio in mezzo al mare. La segnalazione è stata fatta dalla Marina Militare e sul posto sono intervenuti…

Schermata-2019-03-24-alle-10.31.001-653x367

Due grossi ordigni trovati dalla polizia tra Foggia e Lucera

Bari–Lecce–Brindisi–Taranto Foggia–Lucera Ritrovamento della polizia nelle scorse ore in provincia di Foggia. Sulla Statale 17, nei pressi delle Semolerie Sacco, agro di Lucera, gli agenti del commissariato lucerino hanno recuperato ben due ordigni bellici. Gli esperti hanno provveduto alle operazioni di bonifica dell’area. Si tratterebbe di bombe risalenti alla seconda guerra mondiale. Foto-Fonte: https://www.immediato.net/2019/03/24/due-grossi-ordigni-trovati-dalla-polizia-tra-foggia-e-lucera-erano-a-due-passi-dalle-semolerie-sacco/ È importante…

bombe_fleury-les-aubrais-4144398

Ordinato lo sgombero dell’area per le operazioni di bonifica del sito che si svolgeranno lunedì

Latina–Frosinone–Viterbo–Rieti Roma-Santa Marinella-Macchiatonda L’ordigno bellico è stato rinvenuto nella zona di Macchiatonda. Si tratta di una bomba aerea da 250 lbs ed è riemersa a 20 metri dalla costa. E così per consentire le operazioni di bonifica, salvaguardando la sicurezza di tutti, dal Comune arriva l’ordinanza di sgombero dell’area a partire dalle 8 di lunedì…

ordigni

Nolano choc, agricoltore trova bomba della guerra mentre lavora ai campi

Salerno–Benevento–Avellino–Caserta Napoli Luca Vitale Il trattore si è inceppato e quando è sceso per capire il motivo ha capito di trovarsi davanti ad una grossa bomba della Seconda Guerra Mondiale. A raccontare i fatti è il quotidiano Roma in edicola questa mattina. Protagonista un 39enne che nel suo terreno in località Boscofangone, tra Nola e…

ordigno bellico villanova-2

Souvenir della guerra, in poche ore riaffiorano due ordigni inesplosi

Bologna–Ferrara–Piacenza–Parma–Reggio Emilia–Modena–Ravenna–Rimini–Cesena Forlì Nella giornata di venerdì, a poche ore di distanza l’uno dall’altro, sono stati ben 2 gli ordigni bellici inesplosi ritrovati nelle campagne della prima periferia forlivese. Il primo, un oggetto di forma cilindrica e di modeste dimensioni, di lunghezza di 25 cm e larghezza 10, con la presenza sulla punta di una…

commissario-bonifica-taranto-residuo-bellico-02-900x425

Mar Piccolo, rinvenuto ordigno bellico sulle sponde del II Seno

Marina Militare Esercito Italiano Bari–Lecce–Brindisi–Foggia Taranto Un ordigno risalente alla seconda Guerra Mondiale è stato rinvenuto in un punto in prossimità della battigia del secondo seno del Mar Piccolo di Taranto, nel tratto di costa compreso tra il Convento dei Battendieri e la palude “La Vela”, nell’ambito delle operazioni di rimozioni di rifiuti del progetto…

5-e1553269849420-650x472

Bomba della Seconda guerra mondiale ritrovata a Mizzole

Venezia–Treviso–Belluno–Padova–Vicenza–Rovigo Verona Bomba della Seconda guerra mondiale ritrovata a Mizzole. Si tratta di un proiettile da mortaio lungo circa 25 centimetri e con un diametro di 15; sono intervenuti gli artificieri. Un proiettile da mortaio, molto presumibilmente risalente alla Seconda guerra mondiale, è stato ritrovato questa mattina da due giovani nelle campagne di Mizzole, frazione…

71670_74v7lxr

Fatto brillare il residuo bellico davanti alla scuola di Isolabella

Roma–Frosinone–Viterbo–Rieti Latina–Cisterna di Gabriele Mancini E’ stato fatto brillare poco fa in un campo di via Reynolds, il residuo bellico ritrovato davanti la scuola di Isolabella nelle scorse ore. Il Reparto Genio Guastatore dell’Esercito Italiano (6° Reggimento Genio Pontieri di Roma), ha condotto in totale sicurezza tutte le operazioni di rimozione davanti l’edificio scolastico, in sinergia…

a0b1df84-4b2c-11e9-aa27-bebea1f4a5ff_7JITR7ST6168-k9KF-U11202647121820qz-1024x576@LaStampa.it

Bomba nella casa Atc di Vallette, liberata per morosità

Cuneo–Asti–Alessandria–Biella–Vercelli–Novara–Verbano-Cusio-Ossola Torino di Federico Genta È una bomba a mano piuttosto vecchia, di quelle usate per l’addestramento dei militari dell’esercito francese. L’hanno trovata, appoggiata sullo scaffale di un armadio, gli operai incaricati di svuotare un alloggio popolare al 3 di via Sansovino. L’allarme è scattato questa mattina, mercoledì 20 marzo, con l’arrivo dei responsabili Atc…

72221_1448460581028

Ordigno della seconda guerra mondiale spunta da uno scavo in località “Callami”

Roma–Latina–Viterbo–Rieti Frosinone–Ceccano Ritrovato un ordigno bellico della seconda guerra mondiale in località Callami. Durante il blocco totale del traffico di domenica scorsa, mentre nelle strade della città passeggiavano più cinquanta cavalli, è stato allertato il comando della locale stazione carabinieri per la presenza di un ordigno bellico in località Callami; anche il comandante della polizia…

a

Ritrovato un ordigno in Te Brunetti e fatto brillare al Migliaretto

Milano–Varese–Lodi–Pavia–Sondrio–Bergamo–Cremona–Monza-Brianza–Brescia–Lecco Mantova E’ stato ritrovato da un rigattiere del quartiere di Te Brunetti un ordigno bellico poi fatto brillare un paio d’ore dopo al Migliaretto. Sul posto sono intervenuti Carabinieri, Polizia, Polizia Locale e artificieri. Evacuate per precauzione dieci persone da una palazzina È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi…

00-artificieri-polizia-600x350

Nel museo spunta un ordigno bellico

Firenze–Prato–Lucca–Pistoia–Livorno–Grosseto–Arezzo–Siena–Pisa Massa-Carrara MASSA — Un ordigno bellico, una bomba a mano ananas, è stato trovato in via Oliveti. La scoperta è avvenuta nel corso di un intervento di spostamento di un cippo di marmo posto all’interno del museo Etnologico. Le operazioni di bonifica degli artificieri si svolgeranno domani. Nelle vicinanze ci sono una chiesa e…

bomba-aerea-repertorio-1024x768

Santa Severa, bomba aerea alle sabbie nere

Esercito Italiano Latina–Viterbo–Rieti–Frosinone Roma–Santa Marinella-Santa Severa Beatrice Pucci Una bomba aerea, di fabbricazione italiana, è stata trovata negli ultimi giorni sulle coste di Santa Severa, precisamente nella zona delle sabbie nere, dietro il Castello. L’ordigno bellico sarà fatto brillare nel corso di questa settimana; nel frattempo sul posto sono giunti due autotreni di sabbia.  Dopo…

ordigno_bellico_naviccia

Adrano, rinvenuto ordigno bellico alla Naviccia

Palermo–Trapani-Messina-Enna-Caltanissetta-Agrigento-Siracusa-Ragusa Catania– Adrano Un ordigno bellico è stato rinvenuto stasera in un fondo agricolo in contrada Naviccia, in territorio di Adrano. A trovarlo è stato un uomo che si è recato subito al commissariato di Polizia di Adrano per fare la segnalazione. Sono scattate immediatamente le operazioni di messa in sicurezza dell’area del rinvenimento dell’ordigno….

Calolzio intervento carabinieri 16 marzo 2019 bomba (2)-2

Calolzio: bomba rinvenuta e fatta esplodere al Lavello

Milano–Varese–Lodi–Pavia–Sondrio–Bergamo–Mantova–Cremona–Monza-Brianza–Brescia Lecco Calolziocorte Intervento degli artificieri nella mattinata calolziese. La squadra speciale è entrata in azione nella zona del monumento ai marinai presente al Lavello, dov’è stato rinvenuto un ordigno bellico di piccola entità, un proiettile da mortaio fatto brillare verso le 9.30 di sabato mattina, il tutto senza arrecare danni o disagi alla zona…

perino scoppio bomba buuummmm2

Fatta brillare bomba da mortaio della seconda guerra mondiale

Esercito Italiano Isernia Campobasso Fatta brillare una bomba da mortaio della seconda guerra mondiale. Ad intervenire sono stati i militari artificieri provenienti da Foggia, (11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia), in un sito presso la Provinciale che porta al capoluogo, sullo svincolo di Salcito. I militari artificieri hanno provveduto prima alla bonifica dell’intera area, successivamente…

bomba-Formia-696x522

Formia, bomba di 1 metro e mezzo a Rio Fresco: c’è attesa per disinnescarla

Roma–Viterbo–Rieti–Frosinone Latina–Formia Francesca De Meo Un ordigno bellico della seconda guerra mondiale, ancora potenzialmente pericoloso, è stato trovato questo pomeriggio in un cantiere edile a Formia. L’allarme è scattato intorno alle 16, quando gli operai presenti nel quartiere di Rio Fresco, si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati…

img_archivio1153201912556

Ordigni bellici davanti al lungomare di San Cataldo: area off-limits, sub al lavoro

Bari–Foggia–Taranto–Brindisi Marina Militare Lecce–San Cataldo Ordigni bellici a San Cataldo: la segnalazione è arrivata nella giornata di sabato e la Capitaneria di Porto di Otranto ha emesso un’ordinanza immediata per bloccare il transito marittimo nell’area. Si tratta di una porzione di specchio acqueo compresa tra il faro e il molo di Adriano, nelle cui vicinanze…

bombe_3

Molfetta, programmate operazioni di brillamento ordigni bellici in mare

Foggia–Taranto–Brindisi–Lecce Marina Militare Bari-Molfetta Con un’ordinanza pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Molfetta, la Capitaneria di Porto ha annunciato necessario, al fine di tutelare la sicurezza della navigazione e della vita umana in mare, disporre l’interdizione dello specchio acqueo circostante il punto a mare nella giornata di domani sarà interessato dalle operazioni di brillamento di…

640x220x4361769_2042_paolo_giovanni_panaro.jpg.pagespeed.ic.mWDruC4u2G

Trovata bomba da 250 libbre, evacuate migliaia di famiglie

Napoli–Benevento–Avellino–Caserta Salerno–Battipaglia di Paolo Panaro Pericoloso ordigno bellico risalente al secondo conflitto bellico ritrovato in un terreno a Battipaglia. Pesa 250 libre, circa 115 chili, è di fabbricazione inglese ed è stata rinvenuta in un appezzamento di terreno a Spineta, mentre un gruppo di agricoltori stavano scavando per piantare semi di ortaggi e frutta. Dopo…

via-ai-lavori-nella-darsena-dal-lago-spunta-bomba-a-mano_98fe460e-45c5-11e9-a8b4-141515dc4ebd_998_397_original

Via ai lavori nella darsena Dal lago spunta bomba a mano

Milano–Varese–Lodi–Lecco–Pavia–Sondrio–Bergamo–Mantova–Cremona–Monza-Brianza–Brescia Marina Militare Como Sarà rimosso questa mattina, attraverso un delicato intervento degli uomini della Marina Militare, l’ordigno bellico rinvenuto a Moltrasio nei pressi del lido, a circa cinque metri di profondità nelle acque del lago (Lago di Como). Davvero curioso quanto preoccupante il ritrovamento avvenuto per un puro caso nelle ultime ore, tra il…

ordigni

Vecchio ordigno bellico vicino alla Romea

Bologna–Piacenza–Parma–Reggio Emilia–Modena–Ravenna–Rimini–Forlì–Cesena Ferrara–Comacchio–Lido di Spina Un vecchio ordigno bellico è riemerso da un terreno sabbioso di Lido di Spina, coltivato a vitigni. A lanciare l’allarme alcuni agricoltori che hanno visto spuntare l’oggetto, probabilmente un proiettile di mortaio della seconda guerra mondiale. Il terreno transennato dai Carabinieri è visibile dalla Romea, all’altezza del chilometro 20. La…

ordigni

Fermo – Ordigno bellico tra gli scavi del nuovo polo scolastico, martedì gli artificieri

Ancona–Pesaro-Urbino–Macerata–Ascoli Piceno Fermo È stato ritrovato questa mattina durante i lavori di scavo per il nuovo polo scolastico di Fermo, un oggetto metallico di forma cilindrica lungo 33 centimetri e largo 10. Il tutto a pochi metri dalla palestra del Montani che è stata chiusa precauzionalmente. Il direttore del cantiere, Raffaele Benetozzi, ha immediatamente interrotto…

rinvenimento-proiettili-625x350

Mineo, fatti brillare 35 proiettili risalenti alla seconda guerra mondiale

Palermo–Trapani-Messina-Enna-Caltanissetta-Agrigento-Siracusa-Ragusa Catania Trentacinque proiettili inesplosi modello 1939, utilizzati durante la seconda guerra mondiale, sono stati scoperti, sabato mattina, dai Carabinieri dell’Aliquota Artificieri del Comando Provinciale di Catania. Il ritrovamento all’interno di un fondo agricolo privato di contrada Guzza a Vizzini. Gli specialisti dell’Arma hanno posto in sicurezza le munizioni organizzando, previa autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria di…

53361198_1315326365275155_7970604448265273344_n

Ponte Morandi, bonifica bellica in corso

Imperia–Savona–La Spezia Genova–Sampierdarena Dopo il tragico crollo del ponte Morandi avvenuto il 14 agosto 2018 riparte la ricostruzione dell’importante e vitale struttura. Tra le molteplici problematicità che includono le fasi della ricostruzione è iniziata l’opera di bonifica bellica del suolo soggetto a lavorazioni di scavi o movimento terra. Infatti, durante il secondo conflitto bellico sul…

6d

Castello del Matese, rinvenuto residuato bellico

Napoli–Benevento–Avellino–Salerno Caserta–Piedimonte Matese Nella frazione di Castello del Matese e nei pressi di una importante struttura turistica è rinvenuto un residuato bellico inesploso. Nei prossimi giorni è previsto l’intervento del gruppo artificieri. Foto-Fonte: paesenews.it

BOM

Sul fondo del canale spunta una granata da mortaio

Trieste–Pordenone–Gorizia di Elisa Michellut Udine Nel capoluogo della Bassa è giallo in merito al ritrovamento di una granata da mortaio, lunga venticinque centimetri e con un diametro di dieci centimetri, risalente presumibilmente al secondo conflitto mondiale, rinvenuta nella frazione cervignanese di Strassoldo, in via Gradisca, lungo la provinciale 108, che collega Strassoldo alla frazione aiellese…

ordigni

Bologna: trova una granata in cantina e la porta all’Esercito

Piacenza–Parma–Reggio Emilia–Modena–Ferrara–Ravenna–Rimini–Forlì–Cesena Bologna Ha trovato una granata e alcuni proiettili della Seconda Guerra, ha attraversato mezza città per portarli in una caserma dell’Esercito: è accaduto ieri a un artigiano ‘svuotacantine’, che stava liberando per conto di una donna lo scantinato di un appartamento di via Capo di Lucca, in centro a Bologna. Quando ha capito…

3546757_1ea87a_768x300

Ritrovato un altro ordigno bellico a Torre Gavetone

Foggia–Taranto–Brindisi–Lecce Bari–Molfetta–Torre Gavetone Si tratta dell’ennesimo ritrovamento di un ordigno bellico in Torre Gavetone, quello avvenuto ieri sera, a pochi metri dalla spiaggia. Quest’oggi l’area è stata perimetrata e si sta procedendo in queste ore alle operazioni di recupero dell’ordigno. Si procederà anche con le operazioni di sminamento, mentre l’area sarà poi rimessa in sicurezza….

ordigni

Montenero di Bisaccia, rinvenuto residuato bellico

Isernia Campobasso Montenero di Bisaccia Artificieri dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia distruggono un residuato bellico rinvenuto da un residente in un area privata. È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

ordigno-e1551879850986

Brillato un ordigno bellico a Corinaldo

Pesaro-Urbino–Macerata–Fermo–Ascoli Piceno Ancona–Senigallia–Corinaldo I nuovi acquirenti di un’abitazione della frazione Vallone, hanno rinvenuto, nel loro giardino, un ordigno bellico lungo circa mezzo metro e con un diametro di 12 centimetri e contenente circa 11,4 chilogrammi di materiale esplosivo. Ieri mattina, martedì 5 marzo, gli artificieri del Genio Civile di Bologna, (Genio Ferrovieri di Castel Maggiore),…

2 Preparazione ordigni nel fornello

Gli artificieri dell’Esercito neutralizzano un arsenale in provincia di Treviso

Venezia–Belluno–Padova–Vicenza–Verona–Rovigo Esercito Italiano Treviso Si è conclusa nei giorni scorsi un’impegnativa attività di neutralizzazione di materiale esplodente illegalmente detenuto da un privato nel Comune di Possagno in provincia di Treviso e condotta dal 3° reggimento Genio Guastatori di Udine. Il materiale consisteva in diversi ordigni bellici della Prima Guerra Mondiale tra cui 126 granate di…

image

Dalla terra spuntano due ordigni bellici

Firenze–Prato–Massa Carrara–Lucca–Pistoia–Livorno–Grosseto–Arezzo–Siena Pisa Pontedera–Pomarance– Follonica Pomarance, 5 marzo 2018 – Sono passati lustri e lustri dalla fine della seconda guerra mondiale, ma gli ordigni bellici continuano a spuntare dalle fauci della terra. Stavolta succede a Pomarance dove l’azienda fiorentina Abc Services, che si occupa di bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici, ha scovato (su incarico…

bomba-3-18

Foggia, una bomba da mortaio “spunta” nei pressi della circonvallazione

Bari–Taranto–Brindisi–Lecce Esercito Italiano Foggia di Maria Grazia Frisaldi Ordigno bellico recuperato oggi, alle porte di Foggia. Si tratta di una bomba da mortaio da 81 millimetri trovata al km 27.900 della circonvallazione cittadina. Sul posto, gli artificieri dell’Esercito dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze della Brigata “Pinerolo”. L’ordigno è stato messo…

3539629_795d17_767x300

Mar Piccolo, una granata della II Guerra mondiale trovata in spiaggia

Marina Militare Taranto I Palombari del gruppo operativo subacquei (Gos) della Marina militare, distaccati presso il nucleo Sminamento difesa antimezzi insidiosi (Sdai) di Taranto, hanno neutralizzato una granata risalente alla seconda guerra mondiale, ritrovata sul bagnasciuga del Mar Piccolo. Ne dà notizia un comunicato in cui il comandante del nucleo Sdai, Capitano di Corvetta Mirko…

4334933_1204_104764582

Scavano in giardino durante la ristrutturazione della casa: trovano le bombe

Belluno di Olivia Bonetti BORGO VALBELLUNA – Un vero e proprio arsenale è spuntato in un giardino privato di via Mazzini a Mel, nel corso degli scavi per dei lavori di ristrutturazione che sono in corso nell’immobile vicino. Sotto pochi centimetri di terra sono state trovate bombe da mortaio tedesche, munizioni, e altre armi della…

roma-marina-militare-ed-esercito-italiano-rimuovono-130-ordigni-esplosivi-dalle-acque-del-lago-di-garda

Marina Militare ed Esercito Italiano rimuovono 130 ordigni esplosivi dalle acque del lago di Garda

Verona Esercito Italiano Marina Militare Dal 18 febbraio all’1 marzo 2019 i Palombari del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (SDAI Ancona) e gli Artificieri del 8° reggimento Genio Guastatori Paracadutisti di Legnago della Brigata FOLGORE dell’Esercito Italiano hanno condotto una delicata operazione tesa alla rimozione subacquea e successiva distruzione in cava di 130 ordigni…

Cinisi - artificieri in spiaggia Magaggiari (2)-2

Trovata mina antiuomo a Cinisi: in spiaggia Magaggiari arrivano gli artificieri

Catania-Trapani-Messina-Enna-Caltanissetta-Agrigento-Siracusa-Ragusa Palermo di Maria Carola Catalano Approfittando della bella giornata, stava passeggiando sulla spiaggia Magaggiari di Cinisi quando ha notato qualcosa affiorare dalla sabbia: una mina antiuomo, forse della seconda guerra mondiale. Un ritrovamento inaspettato che ha fatto scattare l’allarme. Alle 11 circa il passante che ha fatto l’anomala scoperta ha allertato i Carabinieri che,…

6fb16_01_1781036

Le bombe di Don Adriano Campiello

Gli artificieri dell’8° Reggimento Genio Guastatori di Legnago intervengono nel Comune di Castelvecchio di Vicenza a causa del rinvenimento di due proiettili d’artiglieria da 149 mm risalenti alla prima guerra mondiale. Bombe rinvenute durante lavori di scavi? Decisamente no! Ordigni trovati tra meandri di antiche baite? Assolutamente no! Il team di Legnago ha rimosso le…

bomba1

Incredibile bomba della Seconda Guerra Mondiale trovata in via Boscariello

Napoli–Benevento–Avellino–Salerno Caserta–Capua (d.l.) Incredibile ritrovamento in via Boscariello. La foto, come si suol dire, parla da sè: un enorme ordigno bellico è saltato fuori da un podere. A dare l’allarme, una contadina, Nu.Sf., che vi stava lavorando. Sul posto si sono immediatamente portati i vigili urbani di Capua. E sono stati proprio i caschi bianchi…

ordigno-bellico-ercolano-696x522

Fatto brillare un ordigno bellico nelle acque Torre del Greco ed Ercolano

Marina Militare Napoli E’ stato fatto esplodere pochi minuti fa un ordigno bellico nelle acque tra Ercolano e Torre del Greco, nella zona dei Quattro Venti. Dopo averlo individuato gli uomini della capitaneria di porto si sono recati sul luogo, seguiti a stretto giro dagli artificieri della Marina Militare. “La Capitaneria di Porto di Torre…