Spavento a Via Sediari. Trovato residuato bellico

di Raffaele IserniaPALMA CAMPANIA Un ritrovamento che ha generato qualche piccolo spavento, ma che si è concluso nei migliori dei modi. Questa mattina, infatti, nei pressi di via Sediari, a Palma Campania, è stato trovato un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale. La bomba, della grandezza di un pugno, era adagiata in una stradina sterrata, ed affiorata…

Bosnia sminata a meta’

Dal 1995 in Bosnia 46 tecnici di rimozione delle minesono rimasti uccisi durante i processi di sminamento ed a vent’anni dalla fine dei conflitti nella regione , le mine in Bosnia-Erzegovina rimangono uno dei più grandi problemi per la sicurezza del Paese. SI calcona che fino ad oggi le mine antiuomo lasciate dal conflitto in Bosnia-Erzegovina…

Spavento a Via Sediari. Trovato residuato bellico

di Raffaele Isernia PALMA CAMPANIA Un ritrovamento che ha generato qualche piccolo spavento, ma che si è concluso nei migliori dei modi. Questa mattina, infatti, nei pressi di via Sediari, a Palma Campania, è stato trovato un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale. La bomba, della grandezza di un pugno, era adagiata in una stradina sterrata, ed…

Ritrovati i corpi di due militari americani risalenti alla seconda guerra mondiale

I resti dei corpi di due militari americani, risalenti al periodo del secondo conflitto mondiale, sono stati ritrovati in località Picchiocca, nei pressi di via Acqua del Corvo  a Pellezzano. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Locale agli ordini del comandante Giovanni Pierro e i carabinieri della Stazione di Coperchia con il comandante Jose’…

Ordigno bellico trovato a Calata Tripoli: area messa in sicurezza

Genova – Un ordigno bellico è stato ritrovato nella giornata di ieri a Calata Tripoli da una ditta che stava effettuando lavori al Termina San Giorgio: dalle prime informazioni la bomba risalirebbe alla Seconda Guerra Mondiale e avrebbe un diametro di 60 cm. L’area è stata messa in sicurezza mentre nelle prossime ore dovrebbe avvenire la…

Ritrovati i corpi di due militari americani risalenti alla seconda guerra mondiale

I resti dei corpi di due militari americani, risalenti al periodo del secondo conflitto mondiale, sono stati ritrovati in località Picchiocca, nei pressi di via Acqua del Corvo  a Pellezzano. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Locale agli ordini del comandante Giovanni Pierro e i carabinieri della Stazione di Coperchia con il comandante Jose’…

Granata inesplosa trovata in un cantiere

PREGASSONA – Una granata inesplosa è stata ritrovata giovedì mattina in un cantiere situato a lato di Viale Cassone a Pregassona. Alcuni operai, intenti ad effettuare uno scavo, hanno notato qualcosa di simile ad un ordigno, e immediatamente i lavori sono stati sospesi. In un primo momento si era parlato di un presunto ordigno bellico. La Polizia è stata allertata…

Ordigno bellico trovato a Calata Tripoli: area messa in sicurezza

Genova – Un ordigno bellico è stato ritrovato nella giornata di ieri a Calata Tripoli da una ditta che stava effettuando lavori al Termina San Giorgio: dalle prime informazioni la bomba risalirebbe alla Seconda Guerra Mondiale e avrebbe un diametro di 60 cm. L’area è stata messa in sicurezza mentre nelle prossime ore dovrebbe avvenire la…

CAPUA: UNA STAZIONE PIENA DI BOMBE

Attualmente un team bcm della ditta CCM è impegnata in un lavoro di bonifica bellica all’interno della stazione di Capua. Normalmente questi delicatissimi lavori vengono svolti in luoghi con caratteristiche diverse: in montagna, tra campi agricoli pianeggianti, tra i greti di fiumi o torrenti, eccetera, eccetera. Ma l’attenzione degli addetti ai lavori non muta mai,…

Granata inesplosa trovata in un cantiere

PREGASSONA – Una granata inesplosa è stata ritrovata giovedì mattina in un cantiere situato a lato di Viale Cassone a Pregassona. Alcuni operai, intenti ad effettuare uno scavo, hanno notato qualcosa di simile ad un ordigno, e immediatamente i lavori sono stati sospesi. In un primo momento si era parlato di un presunto ordigno bellico. La Polizia è stata allertata…

CAPUA: UNA STAZIONE PIENA DI BOMBE

Attualmente un team bcm della ditta CCM è impegnata in un lavoro di bonifica bellica all’interno della stazione di Capua. Normalmente questi delicatissimi lavori vengono svolti in luoghi con caratteristiche diverse: in montagna, tra campi agricoli pianeggianti, tra i greti di fiumi o torrenti, eccetera, eccetera. Ma l’attenzione degli addetti ai lavori non muta mai,…

Trovato un ordigno bellico in via Stiela

di Sabrina GariddiInusuale ritrovamento ieri sera da parte di alcuni ragazzi di un presunto ordigno bellico all’interno di un’area abbandonata in via Stiela a Ragusa. I ragazzi insospettiti dalla forma di questa rudimentale bomba a mano, sicuramente risalente al secondo conflitto mondiale, ritrovata sotto un pesante masso, hanno richiesto l’intervento della polizia di stato. L’area in…

Trovato un ordigno bellico in via Stiela

di Sabrina Gariddi Inusuale ritrovamento ieri sera da parte di alcuni ragazzi di un presunto ordigno bellico all’interno di un’area abbandonata in via Stiela a Ragusa. I ragazzi insospettiti dalla forma di questa rudimentale bomba a mano, sicuramente risalente al secondo conflitto mondiale, ritrovata sotto un pesante masso, hanno richiesto l’intervento della polizia di stato. L’area…

Trovato un ordigno bellico della prima guerra mondiale a Bioglio

Mentre ristrutturavano un rustico hanno trovato una bomba a mano risalente alla prima guerra mondiale. E’ accaduto a Bioglio in via Cerruti, dove alcuni operai, mentre stavano effettuando dei lavori di scavo, hanno trovato l’ordigno bellico. Così hanno allertato i carabinieri e ieri una squadra di artificieri del corpo, proveniente da Torino, ha fatto brillare…

Teano: bomba inesplosa della II guerra mondiale in un terreno

TEANO – A Teano, frazione San Giuliano, altezza strada provinciale 31, veniva rinvenuto dal proprietario di appezzamento di terreno, un ordigno bellico inesploso, tipo bomba a mano “granata”, risalente, verosimilmente, all’ultimo conflitto mondiale. La zona è stata circoscritta ed interdetta ai non autorizzati. E’ stata attivata la procedura per la rimozione dell’ordigno.Fonte:http://www.ildesk.it/newslong.php?id=5249

Trovato un ordigno bellico della prima guerra mondiale a Bioglio

Mentre ristrutturavano un rustico hanno trovato una bomba a mano risalente alla prima guerra mondiale. E’ accaduto a Bioglio in via Cerruti, dove alcuni operai, mentre stavano effettuando dei lavori di scavo, hanno trovato l’ordigno bellico. Così hanno allertato i carabinieri e ieri una squadra di artificieri del corpo, proveniente da Torino, ha fatto brillare…

Teano: bomba inesplosa della II guerra mondiale in un terreno

TEANO – A Teano, frazione San Giuliano, altezza strada provinciale 31, veniva rinvenuto dal proprietario di appezzamento di terreno, un ordigno bellico inesploso, tipo bomba a mano “granata”, risalente, verosimilmente, all’ultimo conflitto mondiale. La zona è stata circoscritta ed interdetta ai non autorizzati. E’ stata attivata la procedura per la rimozione dell’ordigno. Fonte: http://www.ildesk.it/newslong.php?id=5249

Ritrovato carro armato della 2° guerra mondiale

Durante dei lavori in corso sui binari della stazione di Euskirchen (Germania) sono stati rinvenuti i resti di un carro armato esplosivo risalente alla seconda guerra mondiale. La società di costruzioni ha immediatamente allertato la polizia federale che ha inviato la squadra artificieri. Questa ha ispezionato la carcassa del carro armato e ha constatato trattarsi…

Tra le case un proiettile di mortaio

di R.W.Mesenzana – Sono trascorsi 70 anni, ma i “ricordi” dellaseconda guerra mondiale, dei bombardamenti e della distruzione portati alle nostre terre continuano a tornare alla luce con frequenza impressionante. E’ il caso diMesenzana, dove nella mattinata di lunedì 17 febbraio, in via san Martino, a pochi metri dalle abitazioni è riemerso unproiettile di artiglieria calibro 81….

Ritrovato carro armato della 2° guerra mondiale

Durante dei lavori in corso sui binari della stazione di Euskirchen (Germania) sono stati rinvenuti i resti di un carro armato esplosivo risalente alla seconda guerra mondiale. La società di costruzioni ha immediatamente allertato la polizia federale che ha inviato la squadra artificieri. Questa ha ispezionato la carcassa del carro armato e ha constatato trattarsi…

Tra le case un proiettile di mortaio

di R.W. Mesenzana – Sono trascorsi 70 anni, ma i “ricordi” dellaseconda guerra mondiale, dei bombardamenti e della distruzione portati alle nostre terre continuano a tornare alla luce con frequenza impressionante. E’ il caso diMesenzana, dove nella mattinata di lunedì 17 febbraio, in via san Martino, a pochi metri dalle abitazioni è riemerso unproiettile di artiglieria calibro…

Agricoltore trova una bomba a mano mentre ara il campo

di Paola Pieragostini Fermo, 17 febbraio 2014 – INSOLITA e pericolosa sorpresa, per un agricoltore, che ha rinvenuto un residuato bellico nel suo campo, situato vicino all’area di un’azienda di autospurgo (nella foto). È accaduto aSan Marco alle Paludi, al confine con la zona nord diPorto San Giorgio. L’uomo si è trovato dinanzi una bomba a…

Nel parcheggio di un’azienda affiora un ordigno bellico

FERMO – Una bomba residuato bellico della seconda guerra mondiale è riaffiorata alle Paludi di Fermo, nel parcheggio di un’azienda di auto durante lavori di movimentazione del terreno. La zona è stata transennata in attesa degli artificieri.Fonte:http://www.corriereadriatico.it/FERMO/paludi_fermo_parcheggio_azienda_ordigno_bellico/notizie/523070.shtml

Agricoltore trova una bomba a mano mentre ara il campo

di Paola Pieragostini Fermo, 17 febbraio 2014 – INSOLITA e pericolosa sorpresa, per un agricoltore, che ha rinvenuto un residuato bellico nel suo campo, situato vicino all’area di un’azienda di autospurgo (nella foto). È accaduto aSan Marco alle Paludi, al confine con la zona nord diPorto San Giorgio. L’uomo si è trovato dinanzi una bomba a…

Nel parcheggio di un’azienda affiora un ordigno bellico

FERMO – Una bomba residuato bellico della seconda guerra mondiale è riaffiorata alle Paludi di Fermo, nel parcheggio di un’azienda di auto durante lavori di movimentazione del terreno. La zona è stata transennata in attesa degli artificieri. Fonte: http://www.corriereadriatico.it/FERMO/paludi_fermo_parcheggio_azienda_ordigno_bellico/notizie/523070.shtml

Proiettile di mortaio trovato dal bagnino sotto la sabbia

RIMINI – Sorpresa ieri mattina al Bagno 131 di Miramare: il bagnino Massimo Mauri, mentre scavava la sabbia con una trivella a mano per lavori di ripristino nello stabilimento balneare da lui gestito, ha trovato qualcosa di molto strano a soli 80 centimetri circa di profondità. Un oggetto arrugginito di circa 30 centrimetri di lunghezza, che…

Proiettile di mortaio trovato dal bagnino sotto la sabbia

RIMINI – Sorpresa ieri mattina al Bagno 131 di Miramare: il bagnino Massimo Mauri, mentre scavava la sabbia con una trivella a mano per lavori di ripristino nello stabilimento balneare da lui gestito, ha trovato qualcosa di molto strano a soli 80 centimetri circa di profondità. Un oggetto arrugginito di circa 30 centrimetri di lunghezza, che…

Bergamo, sei ordigni inesplosi all’aeroporto di Orio al Serio: sono residuati bellici

Sono stati ritrovati in 48 ore: sei ordigni inesplosi della Seconda Guerra Mondiale. Erano in una delle zone settentrionali, lontano dalle piste, dello scalo bergamasco di Orio al Serio. Si tratta di residuati che risalgono al 9 agosto 1944 – come hanno rilevato gli esperti sul posto – quando l’area venne bombardata dagli Alleati, dello…

Bergamo, sei ordigni inesplosi all’aeroporto di Orio al Serio: sono residuati bellici

Sono stati ritrovati in 48 ore: sei ordigni inesplosi della Seconda Guerra Mondiale. Erano in una delle zone settentrionali, lontano dalle piste, dello scalo bergamasco di Orio al Serio. Si tratta di residuati che risalgono al 9 agosto 1944 – come hanno rilevato gli esperti sul posto – quando l’area venne bombardata dagli Alleati, dello…

di  Emilio di CioccioGRICIGNANO D’AVERSA – Un ordigno, risalente quasi certamente al periodo della Seconda Guerra Mondiale, è stato rinvenuto, questa mattina, nelle campagne di Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta. La bomba, dello stesso tipo di quelle lanciate da un aereo, è stata trovata, per la precisione, in un terreno destinato a coltivazione in…

di  Emilio di Cioccio GRICIGNANO D’AVERSA – Un ordigno, risalente quasi certamente al periodo della Seconda Guerra Mondiale, è stato rinvenuto, questa mattina, nelle campagne di Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta. La bomba, dello stesso tipo di quelle lanciate da un aereo, è stata trovata, per la precisione, in un terreno destinato a coltivazione…

Esercito bonifica ordigni bellici scoperti nel porto di Molfetta

(AGI) – Foggia, 13 feb. – E’ iniziata il 10 febbraio, e continuera’ fino a domani venerdi’, la bonifica di 34 residuati bellici della seconda guerra mondiale nel porto di Molfetta da parte degli artificieri dell’Esercito dell’11ˆ reggimento Genio Guastatori di Foggia. Gli ordigni, bombe di aereo inglesi di tipo incendiario, sono stati rinvenuti in…

Alla Stanga spunta bomba inesplosa della Seconda Guerra Mondiale

PADOVA. Sono intervenuti i carabinieri artificieri questa mattina in via Turazza, alla Stanga. Durante i lavori di rifacimento di una delle due sponde del Piovego gli operai al lavoro hanno trovato l’ogiva di un mortaio inesplosa, ricoperta di ruggine e risalente con tutta probabilità alla seconda guerra mondiale. I militari dopo essersi assicurati della non…

Esercito bonifica ordigni bellici scoperti nel porto di Molfetta

(AGI) – Foggia, 13 feb. – E’ iniziata il 10 febbraio, e continuera’ fino a domani venerdi’, la bonifica di 34 residuati bellici della seconda guerra mondiale nel porto di Molfetta da parte degli artificieri dell’Esercito dell’11ˆ reggimento Genio Guastatori di Foggia. Gli ordigni, bombe di aereo inglesi di tipo incendiario, sono stati rinvenuti in…

Alla Stanga spunta bomba inesplosa della Seconda Guerra Mondiale

PADOVA. Sono intervenuti i carabinieri artificieri questa mattina in via Turazza, alla Stanga. Durante i lavori di rifacimento di una delle due sponde del Piovego gli operai al lavoro hanno trovato l’ogiva di un mortaio inesplosa, ricoperta di ruggine e risalente con tutta probabilità alla seconda guerra mondiale. I militari dopo essersi assicurati della non…

Linea Catania – Caltanissetta: rinvenuto ordigno bellico durante lavori posa cavi

Per il ritrovamento di un ordigno bellico nei pressi della stazione di Motta Sant’Anastasia, durante lavori di posa cavi, dalle 9.50 la circolazione ferroviaria è sospesa sulla linea Catania – Caltanissetta. Il traffico ferroviario potrà riprendere dopo il nulla osta da parte delle Autorità. I treni al momento terminano il loro percorso nella stazione di Catenanuova, da…

Linea Catania – Caltanissetta: rinvenuto ordigno bellico durante lavori posa cavi

Per il ritrovamento di un ordigno bellico nei pressi della stazione di Motta Sant’Anastasia, durante lavori di posa cavi, dalle 9.50 la circolazione ferroviaria è sospesa sulla linea Catania – Caltanissetta. Il traffico ferroviario potrà riprendere dopo il nulla osta da parte delle Autorità. I treni al momento terminano il loro percorso nella stazione di Catenanuova, da…

Ordigno bellico rinvenuto ad Aprilia dalle guardie ecozoofile

Le Guardie Ecozoofile ed ittiche della Fipsas di Latina coordinate da Emiliano Ciotti durante il servizio di tutela ambientale per il controllo del territorio, rifiuti,discariche, acque reflue, canali, grazie anche alla segnalazione di alcuni abitanti del posto hanno rinvenuto un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale sicuramente un pezzo di artiglieria lungo circa 50 cm. Il…

Ordigno bellico rinvenuto ad Aprilia dalle guardie ecozoofile

Le Guardie Ecozoofile ed ittiche della Fipsas di Latina coordinate da Emiliano Ciotti durante il servizio di tutela ambientale per il controllo del territorio, rifiuti,discariche, acque reflue, canali, grazie anche alla segnalazione di alcuni abitanti del posto hanno rinvenuto un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale sicuramente un pezzo di artiglieria lungo circa 50 cm. Il…

Via gli ordigni dall’ex poligono Un anno di lavori al Dandolo Read

di Laura Venerus  Maniago. Per i militari si tratta di attività ordinarie. L’area setacciata a palmo a palmo col metal detector: costo 970 mila euro. Via gli ordigni dall’ex poligono Un anno di lavori al DandoloMANIAGO. Avviato in questi giorni lo sminamento dell’area militare del Dandolo lungo la strada Vivarina. I passanti potranno accorgersi dei…

Via gli ordigni dall’ex poligono Un anno di lavori al Dandolo Read

di Laura Venerus  Maniago. Per i militari si tratta di attività ordinarie. L’area setacciata a palmo a palmo col metal detector: costo 970 mila euro. Via gli ordigni dall’ex poligono Un anno di lavori al DandoloMANIAGO. Avviato in questi giorni lo sminamento dell’area militare del Dandolo lungo la strada Vivarina. I passanti potranno accorgersi dei…

Trovato ordigno bellico a Montescudo

MONTESCUDO – Venerdì scorso a Montescudo, i Carabinieri della locale Stazione, dipendente dalla Compagnia di Riccione, durante un servizio perlustrativo nell’ispezionare dei casolari abbandonati, in via Vallecchio, hanno trovato un proiettile da mortaio di 75 mm, risalente al secondo conflitto mondiale. Subito è partita la richiesta di intervento al nucleo artificieri per il brillamento dell’ordigno, che…

Trovato ordigno bellico a Montescudo

MONTESCUDO – Venerdì scorso a Montescudo, i Carabinieri della locale Stazione, dipendente dalla Compagnia di Riccione, durante un servizio perlustrativo nell’ispezionare dei casolari abbandonati, in via Vallecchio, hanno trovato un proiettile da mortaio di 75 mm, risalente al secondo conflitto mondiale. Subito è partita la richiesta di intervento al nucleo artificieri per il brillamento dell’ordigno, che…

Ordinanza del sindaco di Molfetta per il trasporto degli ordigni bellici dal nuovo porto

MOLFETTA – Dal 10 febbraio al 14 febbraio si svolgeranno le operazioni di trasporto da Molfetta a Corato (cava Leone) di 34 ordigni bellici ritrovati nei fondali del nuovo porto. Per la prima volta il sindaco di Molfetta,Paola Natalicchio, ha emesso una ordinanza di interdizione della zona interessata dal passaggio che il sindaco motiva così: “Non…

Cina. Ritrovata bomba 2* guerra mondiale, evacuate 2 mila persone

(ASCA) – Roma, 6 feb 2014 – Piu’ di 2 mila persone sono state evacuate dal centro di Hong Kong in seguito al ritrovamento di una bomba da oltre una tonnellata risalente alla II guerra mondiale. Il ritrovamento e’ stato effettuato da alcuni lavoratori nel prestigioso quartiere di Happy Valley, nei pressi dello storico ippodromo…

Rinvenuti due ordigni bellici Artificieri all’opera a Biancavilla

di Anthony DistefanoBIANCAVILLA. Sono stati rinvenuti tra immondizia e sterpaglie lungo una diramazione della Strada Provinciale 156, a sud di Biancavilla. Due ordigni bellici, si tratta di proiettili di mortaio, risalenti al secondo conflitto mondiale. La scoperta e’ stata fatta da un automobilista di passaggio che ha segnalato la presenza dei due ordigni ai vigili urbani,…

Ordinanza del sindaco di Molfetta per il trasporto degli ordigni bellici dal nuovo porto

MOLFETTA – Dal 10 febbraio al 14 febbraio si svolgeranno le operazioni di trasporto da Molfetta a Corato (cava Leone) di 34 ordigni bellici ritrovati nei fondali del nuovo porto. Per la prima volta il sindaco di Molfetta,Paola Natalicchio, ha emesso una ordinanza di interdizione della zona interessata dal passaggio che il sindaco motiva così: “Non…

Cina. Ritrovata bomba 2* guerra mondiale, evacuate 2 mila persone

(ASCA) – Roma, 6 feb 2014 – Piu’ di 2 mila persone sono state evacuate dal centro di Hong Kong in seguito al ritrovamento di una bomba da oltre una tonnellata risalente alla II guerra mondiale. Il ritrovamento e’ stato effettuato da alcuni lavoratori nel prestigioso quartiere di Happy Valley, nei pressi dello storico ippodromo…

Rinvenuti due ordigni bellici Artificieri all’opera a Biancavilla

di Anthony Distefano BIANCAVILLA. Sono stati rinvenuti tra immondizia e sterpaglie lungo una diramazione della Strada Provinciale 156, a sud di Biancavilla. Due ordigni bellici, si tratta di proiettili di mortaio, risalenti al secondo conflitto mondiale. La scoperta e’ stata fatta da un automobilista di passaggio che ha segnalato la presenza dei due ordigni ai vigili…

Caccia serrata all’ordigno bellico scomparso

Pontedera, 5 febbraio 2014 –  GLI ARTIFICIERI venuti da Piacenza per far brillare il residuato bellico non trovano più traccia della bomba. L’ordigno, una bomba a mano tipo ananas, era stato rinvenuto duranti i lavori di scavo per la realizzazione del tratto di strada che dal “Torricchio” di Montefoscoli dove si trova il Tempio a Minerva Medica, porta…