Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bombardamento su Forlì: centinaia di morti e feriti

Categories: Testimonianze

Forlì

25 agosto 1944. Allarme dalle 6.27 alle 8.42; ridato con le campane alle 9,10 e cessato alle 18,30. Alle ore 9,16 quattro formazioni di ventitrè bombardieri in complessivo hanno sganciato numerose bombe sulla città, specie sul centro, col risultato di numerosi morti e di rovine immani. Alle 15,45 inizio di un’azione sulla zone del cimitero e della ferrovia, compiuta con larga seminagione di bombe da due delle quattro formazioni di sei bombardieri ciascuna.

Federico L. Montanari

Fonte: Diario degli avvenimenti in Forlì e Romagna dal 1939 al 1943″ di Antonio Mambelli (Piero Lacaita Editore, Martinafranca, 2004)

Foto: forlitoday.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bombardamento-aereo-forli-big-beta-2