Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bombardamento del 7 aprile 44′: ecco il discorso del sindaco Giovanni Manildo

Categories: Editoriali

TREVISO In occasione del 74° Anniversario del bombardamento della città di Treviso il Prefetto di Treviso Dr.ssa Laura Lega, unitamente al sindaco di Treviso Avv. Giovanni Manildo, al Presidente dell’Associazione Provinciale Vittime Civili di Guerra Cav. Dino Daniotti e alle massime autorità locali, ha presenziato alle solenni cerimonie commemorative svoltesi nel centro cittadino per ricordare i caduti del tragico evento del 7 aprile 1944. Dopo la celebrazione religiosa tenuta dal Vescovo di Treviso Mons. Gianfranco Agostino Gardin, si è svolta in Piazza dei Signori la cerimonia pubblica che ha visto, dapprima la deposizione di una corona di alloro alla lapide dedicata alle vittime civili di guerra e, successivamente, in attesa dei solenni rintocchi della civica torre delle 13.05, ora dell’inizio del bombardamento della città, l’esibizione corale e musicale degli alunni della scuola media “Luigi Stefanini” di Treviso. L’evento ha visto la partecipazione di una folta cittadinanza.

Foto-Fonte: http://www.trevisotoday.it/cronaca/bombardamento-7-aprile-44-discorso-manildo-2018.html

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
noname-53-6