Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bomba nel terreno, artificieri al lavoro

Categories: Bonifica perché

Rovigo

Una bomba della seconda guerra mondiale trovata nel campo: scattano le operazioni degli artificieri. Questa mattina, intorno alle 11.45, gli artificieri dell’Esercito (8° Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti Folgore di base a Legnago), hanno fatto brillare un ordigno bellico della seconda guerra mondiale che era emerso nelle campagne di Porto Viro durante un’aratura di un terreno circa due settimane fa. E’ stato minimo il disagio alla circolazione stradale, poichè la ex Strada provinciale 64 è stata interrotta solo per una decina di minuti da una pattuglia dei Carabinieri ed una della polizia locale. Il tutto si è svolto con la massima sicurezza. Era presente anche un’ambulanza della Croce Rossa Italiana.

Foto-Fonte: http://www.polesine24.it/porto-viro-delta/2018/10/30/news/bomba-nel-terreno-artificieri-al-lavoro-32898/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1540917503911.jpg--bomba_nel_terreno__artificieri_al_lavoro