Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bomba a mano della Seconda Guerra Mondiale trovata a Portalga

Categories: Bonifica perché

LecceBrindisiTarantoFoggia

BariPolignano

Una bomba a mano inesplosa è stata rinvenuta sulla spiaggia di portalga a Polignano a mare. Secondo i primi accertamenti sembrerebbe appartenere alla seconda guerra mondiale. Probabilmente le mareggiate sempre più potenti degli ultimi tempi ha favorito lo spostamento dell’ordigno dal fondale spingendolo sempre più a riva. A segnalare l’ordigno sono stati i bagnanti, che durante una giornata passata in spiaggia si sono ritrovati con la bomba sulla costa. Immediatamente sono stati allertati i vigili del fuoco. Intervenuti sul posto hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area facendo allontanare i bagnanti e curiosi. In un secondo momento hanno badato a disinnescare l’ordigno rendendolo innocuo.

Foto-Fonte: polignanonline.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
-a