Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bogata, distrutti 2.340 residuati bellici

Categories: ultime

25/08/2016 Romania, Moldavia, Suceava,

In un campo nei pressi del Comune di Bogata gli artificieri distruggono 2.340 ordigni inesplosi, tra questi 57 granate d’artiglieria e due bombe d’aereo da 100 e 250 libbre. I tecnici ricordano sempre a turisti e residenti di non toccare o tentare di rimuovere residuati di nessun genere, ma di allertare il numero telefonico d’emergenza 112.

Fonte: monitorulsv.ro

Foto: informatiata.ro

Pentru distrugerea lor s-au folosit şi 21 de kilograme de trotil, şase capse detonante şi cablu electric. Pirotehniştii îi sfătuiesc pe toţi cei care găsesc accidental elemente de muniţie să evite atingerea, lovirea, demontarea focoaselor sau aruncarea muniţiei în foc şi să sune la numărul unic de urgenţă 112.

hywkhbt10643_1

hywkhbt10643_2

mare_hywkhbt10643

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
hywkhbt10643_6