Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bining, sterra in giardino e deflagra l’ordigno

Categories: RESIDUATI BELLICI IN FRANCIA E BELGIO

Belgio

20/07/2020 Francia, Grand Est, Mosella, Sarreguemines, Bitche

“If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”

Soudain, une détonation ! Le bruit résonne comme un pétard. L’un des deux engins vient d’exploser : heureusement l’homme n’est pas touché. Les militaires de Rohrbach-lès-Bitche arrivent et décident de faire appel aux démineurs de Metz. En attendant, ils établissent un périmètre de sécurité. D’autant que la seconde grenade est encore plus dangereuse que la première.

Foto-Fonte: francebleu.fr

Nel Comune di Bining, un residente durante lavori di sterro effettuati nel giardino di casa, involontariamente e inconsapevolmente smuove una granata inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale. L’ordigno (probabilmente non del tipo ad “Alto Esplosivo), inizia prima a spargere fumi, infine deflagra. L’uomo in preda al panico allerte subito la Gendarmeria. Sul posto giungono anche gli artificieri. Questi ultimi durante le verifiche strumentali, nel giardino trovano una seconda granata interrata con meccanismi meno stabili della prima. Il gruppo di sminatori rimuovono la bomba e restituiscono al residente la serenità persa.

Par sécurité, la police conseille à la population de ne pas toucher ou déplacer ce genre de munitions.

Biographie d’une Bombe

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
300x169_maxnewsworldfour320496