Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Beregsău Mare, conviveva con un deposito di munizioni sepolte nel cortile di casa

Categories: ultime

04/04/2021 Romania, Crişana-Banato (Vest)

“If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”

Azi-dimineață, membrii echipajul pirotehnic au revenit la locul intervenţiei şi au continuat activitatea pentru asanarea muniţiei. După mai multe ore de lucru, aceştia au reuşit să facă bilanţul intervenţiei, extrăgând 120 de elemente de muniţie rămasă neexplodată, printre care: 21 bombe aruncător, 21 bucăţi mine antitanc, două bombe aruncător, un proiectil, 64 focoase mină antitanc, 11 focoase bombe aruncător.

Foto-Fonte: cancan.ro

Distretto Timiș, Comune Beregsău Mare. Un uomo in pensione mentre sterra nel giardino di casa, trova un primo residuato bellico. L’uomo allerta subito la Polizia, sul posto giungono anche gli artificieri i quali dopo la prima verifica strumentale individuano altri ordigni bellici. A fine bonifica i tecnici hanno eliminato 120 ordigni inesplosi risalenti alla seconda guerra mondiale. L’uomo (il residente) ha convissuto con un deposito di munizioni a sua insaputa nascosti nel cortile di casa.

Inspectoratul pentru Situaţii de Urgenţă “Porolissum” Sălaj recomandă, pe această cale cetăţenilor, ca la găsirea unor elemente de muniţie neexplodată, să anunţe cel mai apropiat post de poliţie sau pompierii la numărul unic de urgenţă 112

Biography of a Bomb

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
mina-antitanc-timis-hp