Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Avella, ritrovamento choc. Arsenale da guerra in zona San Francesco

Categories: Bonifica perché

NapoliSalernoBeneventoCaserta

AvellinoRoccarainola

Un vero e proprio arsenale da guerra è stato ritrovato ad Avella in una campagna di via San Francesco, nei pressi di un vecchio casolare abbandonato, la strada che porta a Roccarainola. Individuate 3 bombe a mano ma non si esclude che nel suo interno possa esserci anche altro. L’area è stata immediatamente sequestrata è vietato l’accesso per evitare pericoli soprattutto in questo periodo in cui ci sono le gite fuori porta della Pasqua. I Carabinieri di Avella sorvegliano l’area non facendo avvicinare nessuno in attesa che possano intervenire nella giornata di domani il reparto speciale degli artificieri per recuperarle e con appositi macchinari, in  un uso ai militari dell’Esercito, individuare se ci sono altri possibili ordigni nell’area in questione. Chi e perché abbia depositato tali ordigni è quello che si stanno chiedendo le Forze dell’Ordine, che a quanto pare non escludono che possa trattarsi di ordigni risalenti alla seconda guerra mondiale.

Foto-Fonte: https://www.bassairpinia.it/uncategorized/avella-ritrovamento-choc-arsenale-da-guerra-in-zona-san-francesco-foto/

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
3BF67101-52E5-4C6C-888E-AA48A086B3A7