Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Asso, cerca metalli e trova una bomba Gli artificieri la fanno brillare a Scarenna

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe alpine

BresciaMilanoLeccoMantovaMonza-BrianzaSondrioLodiPaviaVareseBergamoCremonaBergamo

Como

Giovanni Cristiani

Un proiettile inesploso calibro 105 è stato fatto brillare nella mattinata di giovedì 21 gennaio nella piana di Scarenna dagli artificieri del Decimo (10°) Reggimento Genio Guastatori di Cremona, (Comando Truppe Alpine), supportato dalla Croce Rossa Militare, dai Carabinieri e dalla Polizia Locale di Asso. Si tratta di un proiettile della Seconda guerra mondiale proveniente da un obice. Un botto non indifferente ha squarciato il silenzio della campagna. Il ritrovamento dell’ordigno è avvenuto in modo decisamente singolare. È stato infatti individuato da una persona impegnata in una ricerca di metalli con il metal detector nei pressi della falesia di Scarenna. Quando l’uomo ha visto accendersi sul suo strumento le luci che indicano l’individuazione del metallo ha iniziato a togliere terra fino a trovare il proiettile. Una sorpresa non certo gradita. Da qui l’allarme ai Carabinieri Asso che dopo un sopralluogo hanno attivato la procedura rendere inoffensivo l’ordigno attraverso gli specialisti del Genio Guastatori di Cremona.

Foto-Fonte: https://www.laprovinciadicomo.it/stories/Erba/asso-cerca-metalli-e-trova-una-bomba-gli-artificieri-la-fanno-brillare-a-scaren_1383831_11/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
asso-cerca-metalli-e-trova-una-bomba-gli-artificieri-la-fanno-brillar_8baa6f0c-5c28-11eb-b6c6-ec04a45ad00a_700_455_big_gallery_linked_i