Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

All’ora di pranzo brilla la bomba della Guerra

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

FirenzePisaLivornoSienaGrossetoPistoiaMassa CarraraLuccaPrato

ArezzoRassina

Una mattinata iniziata molto presto e che si è protratta fino all’ora di pranzo. La bomba ritrovata a Rassina, risalente alla Seconda Guerra mondiale, è stata finalmente fatta brillare. Dopo che la popolazione è stata evacuata, i militari del Genio (2° Reggimento Genio Pontieri di PiacenzaComando Forze Operative Nord di Padova), hanno provveduto a rimuovere la spoletta di armamento per poi caricare l’ordigno sul un camion e trasportarlo in una cava isolata della zona. Qui, la bomba è stata adagiata in una buca. Una volta ricoperta di terra e messa l’area in sicurezza, i militari hanno dato il via al conto alla rovescia che si è concluso con l’esplosione. La bomba, sganciata da un aereo militare americano durante il conflitto bellico, era stata ritrovata circa un mese fa proprio a due passi dalla stazione di Rassina. La zona è stata immediatamente isolata e costantemente presidiata fino a questa mattina, quando si sono svolte le operazioni di recupero. Una domenica decisamente diversa in Casentino, con oltre duemila persone evacuate, accessi interdetti, interruzione di elettricità e di gas fin dalle prime ore della mattina. Tutto è andato secondo i piani ed i casentinesi hanno potuto rincasare per il caffè.

Fonte: http://www.quinewsarezzo.it/rassina-allora-di-pranzo-brilla-la-bomba-della-guerra.htm

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

Foto: arezzo24.net

Video

Video2

Video3

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1592133492_Bomba_Rassina_10