Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Al via la bonifica bellica nel mare delle Tremiti

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

BariTarantoLecceBrindisi

FoggiaIsole Tremiti-Pianosa

Al via oggi l’attività di bonifica bellica nello specchio di mare davanti all’Isola di Pianosa, nell’arcipelago delle Tremiti, interdetto alla navigazione dal 1972 con ordinanza della Capitaneria di porto di Manfredonia (Foggia). La zona è stata interessata durante la Seconda guerra mondiale dalla caduta di numerosi ordigni aerei. Attorno all’isolotto, situato di fronte a San Domino, sono state rinvenute oltre 40 bombe di cui 29 di tipo «Demo». Oggi la Guardia costiera di Termoli (Campobasso) ha emesso una nuova ordinanza con l’interdizione di un lungo tratto di mare adiacente Pianosa per permettere l’attività di verifica dei fondali allo scopo di accertare se le numerose masse ferrose siano tutte ordigni o meno. La società sub Technical Edil Services, per conto del Comune delle Isole Tremiti (Foggia), effettuerà per i prossimi 120 giorni l’attività di bonifica bellica sistematica subacquea eseguita con Mini Rov SeaBotix LBV150-V e operatori Bcm/Ots. Saranno impiegate anche la motonave «Ariete 5 Ba 830» e due imbarcazioni a supporto. Le operazioni verranno svolte nell’area di circa 120 mila metri quadri.

Foto-Fonte: https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/foggia/1335026/al-via-la-bonifica-bellica-nel-mare-delle-tremiti.html

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzo,

MoliseCampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

Egregi Editori, il portale biografia di una bomba è orientato ad evidenziare i pericoli causati da residuati bellici, ma l’aspetto più importate consiste nel non avere fini di lucro ma solo quello di diffondere la consapevolezza del rischio dei residuati bellici. Chiediamo scusa se preleviamo le foto dei vostri articoli, ma ci servono per contestualizzare le modalità del rinvenimento. Citeremo sempre fonte e autore della foto. Sicuri di una vostra comprensione vi ringraziamo in anticipo.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1452768843346.jpg--tremiti