Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

68 anni di Aves, il comandante Riccò: ”Viva l’Esercito e l’Aviazione”

Categories: Editoriali

VITERBO –  68esimo anniversario della costituzione dell’Aves, l’aviazione dell’Esercito Italiano: i festeggiamenti all’interno dell’hangar del 28esimo Tucano all’aeroporto Fabbri. Presenti alla cerimonia le associazioni combattentistiche dell’arma, le autorità civili, militari e religiose, il prefetto Giovanni Bruno, il sindaco Giovanni Arena, il vescovo Monsignor Lino Fumagalli, il presidente della provincia Pietro Nocchi, i senatori Francesco Battistoni Umberto Fusco e l’onorevole Mauro Rotelli. ”Viva l’esercito italiano, viva l’aviazione” ha concluso il comandante dell’Aviazione dell’esercito, il generale di brigata Paolo Riccò. Accanto a lui il capo di Stato Maggiore dell’Esercito Salvatore Farina.

Foto-Fonte: http://www.viterbonews24.it/news/68-anni-di-aves,-il-comandante-ricc%C5%86:-viva-lesercito-e-laviazione_94542.htm

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
W1557561661K404800