Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

20° Corso BCM, L’ANVCG ringrazia e saluta tutti i corsisti

Categories: Editoriali

Carissimi colleghi, ieri 4 febbraio si è concluso il 20° Corso BCM e con grande entusiasmo porgo i calorosi saluti dell’Avv. Giuseppe Castronovo, Presidente dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra. L’Associazione da sempre è impegnata a tutelare le persone che hanno subito incidenti causati da questi ordigni, ma anche attenta ad ogni emergenza che tali bombe del passato continuano a diffondere nel nostro Bel Paese. Per queste ragioni L’ANVCG non smette di stipulare Protocolli d’Intesa Con lo Stato Maggiore Esercito e con il Ministero dell’Università e della Ricerca. Tutto ciò per diffondere nelle scuole e nella società civile la consapevolezza dei pericoli profusi dai residuati dei conflitti del secolo trascorso. Il Presidente Nazionale Avv. Giuseppe Castronovo definisce gli operatori BCM “angeli della bonifica”, sempre in giro per l’Italia e incaricati d’individuare e mettere in luce questi obbrobriosi oggetti esplodenti. Ai suoi auguri vorrei aggiungere i miei: ragazzi, colleghi, per tutti voi auspico un percorso professionale in grado di restituirvi tutte le gratificazioni che meritate. Oggi possedete il “brevetto” che non è solo un semplice tesserino, ma è la certificazione del nostro passato, presente e futuro. Il Passato? Carissimi il passato vi sarà tramandato dai vostri colleghi più anziani i quali vi trasmetteranno tecnica ed esperienza, da loro ascolterete racconti meravigliosi, ricchi di successi, ma anche delusioni, si, delusioni, perché attraverso queste ultime, fortificherete le vostre personalità. Il Presente? Il presente sarà carico di forti responsabilità: la bonifica del campo e le sue regole da considerare in ogni fase del lavoro. Non dimenticate mai di rivolgervi ai Reparti Infrastrutture, Uffici BCM di Padova e Napoli. Il Futuro? Nel futuro non vorrei più pubblicare o leggere notizie come quelle giunte da Bolzano, tre bombe d’aereo trovate dalla committente a causa di una bonifica non richiesta e ovviamente mai eseguita. Questa triste vicenda di Bolzano ci addolora in quanto per ben tre volte in 14 mesi, il pericolo ha investito lavoratori e residenti. Tuttavia convinto che il brevetto voluto e ottenuto, i consigli dei colleghi anziani sapranno permearvi di ogni competenza, con grande affetto porgo i miei Saluti. Saluti che L’ANVCG estende Allo Stato Maggiore Esercito, al GENIODIFE, al Centro di Eccellenza C-IED, ai Reparti Infrastrutture di Padova e Napoli a tutti gli istruttori. Ringraziamo Il Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, il Generale di Brigata Massimo Bendazzoli, il Colonnello Maurizio Mascarino, il Colonello Ettore Motti, il Capitano Pasquale Mingrone, tutti gli istruttori, collaboratori e addetti ai lavori.

Giovanni Lafirenze

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
unnamed